Esperti dell’edilizia e professionisti imbianchini sono una risorsa preziosa per tutti coloro che sognano di dare un tocco di colore alla propria abitazione e restituire alla propria casa la freschezza dei  primi giorni di vita. La tradizione di imbianchina è un arte sopravvissuta nel tempo fino ai giorni nostri che si è fusa perfettamente con l’evoluzione delle tecnologie del mestiere mescolando tradizione, innovazione, e praticità d’uso, tanto che oggi la strumentazione professionale per imbiancare casa offerta dal Coloroficio Brianza Car 4 è adatta tanto ai professionisti del settore quanto ai privati che vogliono intervenire sulle proprie mura

Il processo per imbiancare le tue pareti è sicuramente un lavoro riservato a mani esperte, ma con alcuni semplici accorgimenti è possibile realizzare lavori precisi e di splendida fattura. Vediamo i più utili

I giusti utensili

Ogni impresa opera degna di questo nome necessita i giusti strumenti: prima di iniziare, assicurati di avere tutto ciò che ti serve per completare il tuo intervento da imbianchino. Colorificio Car 4 ti offre una ampia scelta di utensili indispensabili per qualunque tipo di intervento, dalle pitture decorative, alle superfici antimuffa, coprenti o  lavabili, e ti saprà consigliare i più adatti alle tue esigenze.

Prepara la tua parete

La decisione di intervenire sulle pareti di casa è una scelta presa spesso a seguito dello stato di deterioramento in cui esse versano. Una parete danneggiata e scalfita dal tempo o dagli agenti atmosferici però non può essere imbiancata senza un lavoro preliminare di “carteggiatura”, per scrostare il vecchio intonaco ed appiattire le screpolature, o “rasatura”, interventi atti a rendere le pareti lisce e “vergini”, pronte a ricevere il colore.

Progetta il tuo lavoro

Dipingere un muro può sembrare un impresa semplice, ma ovviamente le lavorazioni imbianchine sono molto più che passare ripetutamente un pennello su una superficie. Prima di tutto, studia il tuo muro: completati i lavori di rasatura o carteggiatura con la giusta strumentazione, suddividi la parete in porzioni di circa 1 m per 1m e focalizzati su di esse una alla volta; fatto ciò potrai passare a stendere le mani di vernice, la prima lentamente in verticale, la seconda in orizzontale.