Grazie allo stile retrò ed il loro spirito antico, le superfici in legno sono elementi preziosi all’interno di una casa. La particolare texture e conformazione di oggetti d’uso comune come pallet e cassette di frutta permettono infatti di sbizzarrirsi con tantissime idee creative, essendo il legno un materiale in grado di esaltare al meglio le pitture e creare sfumature impossibili da realizzare su altre superfici. Per coloro che desiderano cimentarsi nella pittura del legno e con il fai da te le soluzioni sono infinite, ed i maggiori influencer nel campo dell’interior design  offrono ogni giorno tantissime soluzioni fantasiose per creare pezzi d’arredamento unici ed inimitabili figli del riciclo e della sostenibilità.

Oggi, qualunque sia la vostra idea per donare vitalità alle superfici in legno, potete contare sul supporto che Coloroficio Brianza Car 4 è pronto ad offrirvi con strumentazione specifica ed infinite tonalità di colore. Diamo uno sguardo ad alcune idee creative, fantasiose e, soprattutto, a basso costo!

 

La seconda vita del legno

 

I pallet e cassette di frutta sono alleati poliedrici nel campo delle decorazioni in legno e dell’arredamento.  La loro struttura flessibile e malleabile permette infatti di trasformare questi supporti originariamente impiegati nel settore orto-fruttifero in sostegni per la nostra tv o in un pratico portaoggetti, e perché no, anche in sedute eleganti per esterni ed interni. Puoi usare i pallet e cassette di frutta per creare:

  • Divani etnici per salotti e da giardino
  • Mobili tv
  • Tavolini da caffè
  • Pratici porta oggetti
  • Tappetini da esterni

Non lasciarti ingannare dal loro aspetto trasandato: al contrario di quello che potrebbe sembrare, pallet e cassette sono incredibilmente resistenti e capaci di assumere qualunque look grazie alla elevata capacità delle sue fibre di assorbire il colore ed esaltarlo, ovviamente a patto che prima sia eseguito un minuzioso ed attento lavoro di levigazione della superficie, utile non solo ad evitare eventuali incidenti con schegge o altre imperfezioni del legno, ma anche a conferire un aspetto più o meno vissuto ai propri oggetti.